incentive aziendale - regate incentive - regate per aziende - eventi aziendali - organizzazione eventi - meeting aziendali - riunioni di agenti - eventi barca a vela - eventi a vela

· Video di presentazione · Staff
· Quando pensare alla regata · Team building · Incentive · Intrattenere · Eventi di relazione
· Format · Tour · Barche · Personalizzazioni
· I nostri clienti · Commenti clienti · Case history · La regata raccontata da un ospite · Press
· Foto · Video
· Richiedi informazioni · Richiedi Preventivo
I nostri Servizi Richiedi un preventivo

select language  

Case History

Sailing Challenge

NASTRO AZZURRO – GRUPPO BIRRA PERONI ALL’AMERICA’S CUP, NAPOLI, 19-21 APRILE 2013

In occasione delle America’s Cup World Series 2012–2013, Sailing Challenge ha realizzato un evento “ad hoc” per Nastro Azzurro a bordo di un caicco luxury. L’azienda italiana specializzata nella produzione di birra ha invitato a Napoli 90 suoi distributori della zona Calabria, Campania e Lazio per la visione esclusiva delle regate della tappa napoletana delle America’s Cup World Series 2012 - 2013. L’evento, che aveva l’obiettivo di consolidare i rapporti con la clientela, è stato sviluppato su tre giorni, e ha visto Sailing Challenge offrire un servizio a 360 gradi, dagli aspetti operativi come l’hospitality presso lo stand Nastro Azzurro situato nell’America’s Cup Village e i transfer all’imbarcazione, alla cronaca e al commento tecnico delle regate a bordo del caicco.
Ogni giorno il caicco ha ospitato il team di Sailing Challenge e 30 ospiti di Birra Peroni, navigando verso il campo di regata situato nello splendido scenario del golfo di Napoli tra Castel dell’Ovo e Posillipo dove i due catamarani di Luna Rossa hanno sfidato gli altri equipaggi provenienti da tutto il mondo, dando luogo a quella che sarebbe stata un’anteprima dell’America’s Cup tenutasi a San Francisco (California) a Settembre.


TOSCANA D’A…MARE, VIAREGGIO (LU), 14-15 APRILE 2013

Quale parte del “Piano Italia 2013-2015”, operazione di product placement che punta a rinnovare e vivacizzare l’immagine della Toscana presso tutti i segmenti di domanda turistica, Sailing Challenge ha realizzato, per conto di Toscana Promozione, un press tour riservato a quattordici giornalisti specializzati in turismo leisure o congressuale.
Gli ospiti – quattordici opinion leader provenienti da quasi tutta la stampa specializzata in turismo congressuale e da alcune delle più autorevoli riviste generaliste rivolte al leisure – hanno soggiornato presso il Grand Hotel Principe di Piemonte, ove la sera del 14 aprile hanno partecipato a un workshop di presentazione dell’offerta turistica toscana, presenti importanti dirigenti del turismo regionale e locale. Il giorno dopo, con l’esclusiva opportunità di “vivere” il mare toscano in un’entusiasmante regata, i giornalisti sono saliti a bordo di due barche a vela di Sailing Challenge e hanno sperimentato un’eccitante giornata di vela, dopo adeguato briefing, accompagnati da uno skipper per barca. Un pranzo all’Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore ha suggellato una giornata indimenticabile.
Toscana Promozione ha centrato l’obiettivo di consolidare le relazioni con i giornalisti italiani, potendo inoltre constatare l’efficacia del format regata velica con cui Sailing Challenge da oltre 10 anni consente ai propri clienti di creare e consolidare le loro relazioni.


HVSC - HISTORICAL VENUES SAILING CHALLENGE, PORTO ERCOLE, 12-14 OTTOBRE 2012

La meeting industry italiana ha sperimentato di nuovo l'innovativo format di HCSC, team building e networking tra i suoi protagonisti, ma questa volta nella sua nuova veste HVSC, evento velico e di relazione tra dimore storiche e buyer, impegnati tra avvincenti regate e 2 teambuilding del tutto nuovi: Cooking Mastercup la mattina e Cocktail Mastercup il pomeriggio.
L'evento organizzato con il supporto di Toscana Promozione e Maremma Toscana e la collaborazione di Il Pellicano Hotel e A Point Porto Ercole Resort, con Citroen come Sponsor Tecnico e Lifestyle Magazine come Media Partner, ha favorito concretamente le relazioni personali tra tutti i partecipanti in un contesto totalmente informale, tanto da far diventare business & networking divertenti e spontanei.
Hanno partecipato con entusiasmo all'evento 50 rappresentanti di aziende e agenzie italiane insieme ai 13 rappresentanti delle dimore storiche sponsor: Antiche Dimore, Castelbrando, Castel Monastero, Grand Hotel Principe di Piemonte, La Bagnaia Resort, La Posta Vecchia, Palazzo Benzon sul Canal Grande, Palazzo Gianfigliazzi Bonaparte, Palenca Luxury Hotels, Tenuta I Ciclamini, Tenuta Monacelle e TH Resorts.
Tra i nomi dei buyer più importanti spiccano: Banca Mediolanum, Bticino Spa, Guess, Menarini, Revlon, Riello, Riso Gallo Spa,  Roche Diagnostics, Sanofi Spa, Carlson Wagonlit, Gastaldi Global, Liberty Italy, Mci, Promotion & Partners, See Italia.


IDISOLE TOUR, PORTO ERCOLE 21-22 LUGLIO E PUNTA ALA 28-29 LUGLIO 2012

L'evento ci è stato commissionato dalla Merck Sharp & Dhome sezione italiana, la più antica società chimico-farmaceutica del mondo, con radici che risalgono al 1668, che ha acquisito di recente Idi Farmaceutici, nota azienda farmaceutica italiana specializzata in prodotti dermocosmetici.

Il tour si è articolato su 2 tappe, Porto Ercole e Punta Ala, di 2 giorni ciascuna con l'utilizzo di una barca a vela totalmente brandizzata, che veleggiando e poi sostando nelle baie più frequentate, aveva l'obiettivo di richiamare l'attenzione dei bagnanti e delle imbarcazioni in navigazione, in rada e nei rispettivi porti.
In mare così come a terra, in spiaggia ed in porto, uno steward ed una hostess rispettivamente hanno distribuito campioncini di crema ed inviti ad effettuare il check-up della pelle a bordo della barca ormeggiata in porto, in programma dalle 18.00 alle 23.00 di ogni sera e ad opera di 2 consulenti Idisole.
Gli obiettivi del tour sono stati: promuovere la crema solare, fidelizzare la clientela, rafforzare la corporate identity ed ottenere consenso.

Il tour ha riscosso grande successo di pubblico, con oltre 7.000 campioni di crema solare distribuiti ed oltre 200 check-up della pelle effettuati a bordo della barca.


PERFETTI VAN MELLE, LIDO DI OSTIA, 2-3 LUGLIO 2012

Il cliente era Perfetti Van Melle, società internazionale che produce e distribuisce caramelle e chewing gum in tutto il mondo.
I partecipanti erano 47 tra persone di sede, capi area e 35 venditori (8 donne e 39 uomini). Gli equipaggi sono stati fatti integrando diversi ruoli e aree geografiche ed assegnando ad ognuno il nome delle loro più conosciute caramelle: Fruitella, Chupa Chups, Daygum, Golia, Vivident e Benegum; non è mancato un simpatico equipaggio femminile che ha vinto la Cooking Cup. L'obiettivo dell'evento era divertirsi, creare motivazione facendo passare concetti come gioco di squadra, teamwork, leadership, rispetto delle regole e dei ruoli aziendali. Durante la regata sono stati enfatizzati concetti come: equipaggio = gruppo/forza vendita; obiettivi individuali = obiettivi generali; skipper = capo area; ruoli/regole in barca = relazioni e rispetto delle regole aziendali; team = rinuncia ai personalismi per il bene comune; obiettivi = raggiungimento obiettivi assegnati; impegno in barca = impegno finalizzato ad un unico obiettivo abbinato ad affidabilità e costanza.
Il 2 luglio si è svolta la regata di flotta ed al termine i partecipanti si sono visti impegnati in una ulteriore prova: la Cooking Cup a bordo delle barche a vela, che ha portato tutti gli equipaggi a dare grande prova di creatività ed abilità. Al termine della prova e della cena, parte del gruppo è rimasto a dormire in barca mentre l'altra parte si è recata in Hotel.


INCENTIVE POWER per HITACHI, VENEZIA, 18 MAGGIO 2012 (durante l'America's Cup World Series)

Il cliente finale era Hitachi, multinazionale giapponese con base a Tokyo, che fornisce diverse tipologie di prodotti: elettronici, di elettrotecnica, macchine movimento terra, costruzioni ferroviarie e reattori nucleari. I partecipanti erano progettisti uomini (dai 30 ai 50 anni) del triveneto partner dell'azienda oltre a 4-5 responsabili commerciali Hitachi.
L'obiettivo dell'evento era divertire ed intrattenere gli ospiti e nel contempo consolidare i rapporti con la clientela, una occasione per passare del tempo insieme regalando loro una esperienza esclusiva, motivare, celebrare e fidelizzare.
I partecipanti sono stati suddivisi in 2 gruppi, uno composto da 7 ospiti è salpato dal porto a bordo di un gommone ed ha effettuato il tour della base dei team ACWS al porto Arsenale con conseguente visita delle barche, il secondo gruppo composto da 18 ospiti è salpato a bordo di 2 barche a vela ed ha svolto una regata amatoriale nelle stesse acque dove nel pomeriggio si sarebbero svolte le prove dell'America's Cup World Series.
Alle 14.15 in pole position con barche e gommone, gli ospiti si sono potuti godere lo spettacolo delle regate direttamente dal mare, a pochi metri dai catamarani ACWS.


HCSC - HOTEL CHAINS SAILING CHALLENGE, VIAREGGIO, 13-15 APRILE 2012

La terza edizione del nuovo innovativo format di team building e networking di HOTEL CHAINS SAILING CHALLENGE, evento velico tra catene alberghiere/ sedi congressuali e buyer, impegnati tra avvincenti regate e team building del Carnevale, si è svolta con il supporto di Toscana Promozione, del Convention & Visitors Bureau Versilia Costa Apuana, del Versilia Meeting ed il supporto tecnico di Peugeot.

Le 12 catene alberghiere sponsor dell'evento sono state: Accor Hospitality, Delphina Hotels & Resorts, Demidoff Country Resort, Grand Hotel Baglioni, Grand Hotel Principe di Piemonte, Hotel Fairmont Monte Carlo, Luxury Consulting Group, Mondial Resort & Spa, Palenca Luxury Hotels, Russott Hotel Collection, Soft Living Places, UNA Hotels & Resorts

Tra i nomi degli oltre 50 buyer aziende ed agenzie partecipanti spiccano: Arag, Banca Mediolanum, Kuwait Petroleum, L'Oreal, Optilens Italia, Orthofix Srl, Perfetti Van Melle Italia Srl, Peugeot, Samsung, Sylber - Gruppo Riello, Total Network Group, American Express, Andiamo! Services, Carlson Wagonlit Travel, Gvst Event Management, Liberty Italy, Mcm Comunicazione Srl, Next Spa, Nrg For Events, Red Travel Srl, See Italia & Contact, Simmetria, Sinergie.

L'evento ha, come nelle precedenti edizioni, favorito concretamente le relazioni tra tutti i partecipanti ed i buyer ospiti hanno apprezzato proprio il format che grazie a regata velica e team building del Carnevale è stato in grado di creare relazioni efficaci con i propri potenziali fornitori.


UNA HOTELS & RESORTS, BOCCA DI MAGRA, 1 APRILE 2012

L'evento è stato organizzato per il CBO, Central Booking Office, interno ad Una Hotels e nato negli ultimi anni come centro di prenotazione centralizzato degli individuali.
L'evento aveva l'obiettivo di: rafforzare lo spirito di squadra ed aumentare la sinergia del gruppo, condividere la velocità di esecuzione del lavoro in team, far passare il concetto di gioco di squadra al servizio del cliente così come al servizio degli alberghi del gruppo, leadership, diffondere sapere, rafforzare la "corporate identity" e motivare.
I partecipanti, i 12 dipendenti tra cui 10 donne e 2 uomini, hanno pernottato a bordo la notte del 31 marzo e la mattina seguente si sono impegnati in una avvincente regata nei pressi di Portovenere.


DETS - DYNAMIC EVENTS TEST SHOW, FIRENZE, 10-13 NOVEMBRE 2011

L'evento promozionale ideato dal consorzio Dynamic Events, di cui Sailing Challenge fa parte e di cui Oliviero Cappuccini è presidente, è stato organizzato in collaborazione con il Firenze Convention Bureau e Toscana Promozione.

Il Test Show – inedito, per vastità e complessità, nella storia della meeting & incentive industry italiana – ha visto protagoniste le dieci società consorziate in Dynamic Events, specializzate in servizi speciali per eventi aziendali in Italia e all'estero. Esse hanno offerto il proprio expertise a una consistente selezione di buyer, i quali hanno potuto sperimentare direttamente il vasto ed eterogeneo range di soluzioni uniche, affidabili e professionali per eventi "dinamici".
Non era mai accaduto, in Italia, che un evento di questa tipologia coinvolgesse ben tre province (Firenze, Siena e la Versilia)i nello stesso tempo, lungo un'area tanto ampia.

Quasi 200 i partecipanti, tra cui 150 buyer sia corporate che agenzie, ospitati a cura del Firenze Convention Bureau in cinque importanti alberghi fiorentini (strategicamente posizionati nell'area circostante piazza Ognissanti, cuore pulsante della manifestazione), e ottima la redemption sia sull'organizzazione sia sul merito dell'evento in sé.

Ogni buyer ha testato direttamente almeno sette dei dieci servizi offerti dal consorzio: i quattro cui tutti accedevano in automatico per ragioni di logistica(tendostruttura del socio Eurotend ed hospitality truck di Modo Promotion, utilizzati come reception, welcome & hospitality desk, coffee station e sala briefing, inoltre illuminazione scenografica offerta dal socio Alf Service ed presentazione dei servizi per eventi in montagna durante le cene ad opera di Mountain Team), più i tre a scelta tra le 6 attività disponibili: tour con moto d'epoca (HR Tours), visite guidate in luoghi
insoliti (IF- Italy's Finest), tour in Ferrari (Red Travel), gare di dragon boat (Dragon Boat Experience), eventi in quad (Quad Incentive) e regate veliche (Sailing Challenge).


SUNNY WAY PER LUXOTTICA, LA MADDALENA, 11 SETTEMBRE 2011

Il cliente finale era Luxottica, leader nel settore degli occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi, ed i partecipanti erano tutti uomini di età compresa tra i 30 ed i 50 anni provenienti da diverse città italiane ed alcuni dall'estero.
L'evento, voluto dal direttore vendite, esperto velista, è stato un vero teambuilding ma improntato sul divertimento. Tommaso Chieffi, velista di fama mondiale, ha fatto da testimonial gratuitamente durante la cena precedente l'evento.
I partecipanti, arrivati a La Maddalena a bordo di 2 yacht, si sono divisi poi in 2 gruppi: il primo, suddiviso nuovamente in 2, è salito a bordo di 2 barche race di 30 piedi ed ha svolto una regata di match race, mentre il secondo gruppo faceva il tifo a bordo di una ultra confortevole barca di 45 piedi in grado di ospitare 20 persone. Al termine del piccolo light lunch gli equipaggi si sono invertiti, così che tutti potessero provare l'emozione di regatare sulle 2 barche competitive e divertenti.


SWEDEN & MARTINA, VENEZIA, 12 GIUGNO 2011

Il cliente era Sweden & Martina, da oltre 30 anni leader nella progettazione, produzione e distribuzione di prodotti destinati al mondo odontoiatrico. I 72 ospiti, per la maggior parte uomini, dai 45 anni in su, erano tutti italiani, medici chirurghi, docenti universitari, opinion leader, relatori ma anche interni all'azienda, come Area Manager, Product Specialists, migliori venditori, personale di Direzione, e tutti avevano deciso personalmente di voler partecipare alla regata.
Obiettivi dell'evento erano: intrattenere, fare colpo e stupire per fidelizzare e consolidare i rapporti con gli opinion leader, motivare, facendoli sentire parte di un gruppo.
Gli ospiti sono giunti all'Isola San Giorgio, dove erano ormeggiate le 6 barche a vela, a bordo di un pittoresco galeone, stile galeone dei pirati, e qui il primo gruppo è sbarcato e salito sulle barche. Il galeone dopo un tour della laguna si è posizionato in mare aperto per consentire agli ospiti di assistere alla regata dei loro colleghi, una volta terminata la loro fase di allenamento. Durante il pranzo servito a bordo del galeone gli equipaggi si sono scambiati ed ha così avuto luogo la seconda regata, al termine della quale si è concluso l'evento con la premiazione del team vincitore, sempre a bordo del galeone.


A WORLD OF EVENTS PER FIAT GROUP, BRINDISI, 6 MAGGIO 2011

L'evento è stato organizzato allo scopo di far divertire ed intrattenere i titolari delle 50 migliori concessionarie italiane; si è trattato infatti di un evento premio per aver raggiunto importanti obiettivi di fatturato nel 2010, al quale ha partecipato anche il nuovo vertice di Fiat Market Italia.
Durante la serata di gala di chiusura dell'evento i concessionari hanno potuto assistere anche alla presentazione della nuova vettura Fiat Freemont nella meravigliosa cornice dal Borgo Egnazia Hotel & Spa.
I 100 ospiti, divisi in 2 gruppi, si sono alternati un gruppo la mattina ed un gruppo il pomeriggio in 2 avvincenti regate ufficiali a bordo di 6 barche di 12-14 metri di lunghezza, con l'ausilio di 2 gommoni di appoggio ed assistenza, con a bordo i fotografi, e di un catamarano in qualità di barca giuria.
La giornata soleggiata e con vento sostenuto ha regalato a tutti i partecipanti forti emozioni ed un memorabile ricordo.


TRELLEBORG WHEEL SYSTEMS, PUNTA ALA – ISOLA D'ELBA, 8-11 SETTEMBRE 2010

Il cliente era Trelleborg Wheel Systems Spa, uno dei principali produttori di pneumatici a livello globale che fornisce soluzioni altamente specializzate per macchine agricole, forestali ed industriali.
I partecipanti erano 17, tutti maschi, di età compresa tra i 35 ed i 60 anni appartenenti a diverse business unit: Presidente, HR, Vendite, IT, Logistica, R&D, Controller, tutti manager/ dirigenti italiani. L'evento non voleva essere formativo ma una 3 giorni di divertimento e di sana competizione - appuntamento con cadenza annuale- che aveva come obiettivo quello di rinforzare il gruppo e di imparare ad andare in barca a vela al meglio. Il nome attribuito all'evento è stato "Sailing to Elba, Settembre 2010" in quanto salpati da Punta Ala le 2 barche veleggiando e svolgendo una serie di regate di match race, con pernotto a bordo in rada o in porto, hanno raggiunto Portoazzurro, dove i partecipanti si sono cimentati anche nella prova di Cooking Cup in barca per cena, e Marciana Marina, dove si sono goduti lo spettacolo del Golfo di Procchio cenando in una terrazza vista mare, prima di ripartire l'indomani mattina per Punta Ala.


SIMMETRIA per BANCA ESPERIA, VENEZIA 15 MAGGIO 2010

Il cliente finale era Banca Esperia, società specializzata nei servizi di private banking, nata da una joint venture fra Mediobanca e Mediolanum. Simmetria è stata la prima agenzia a sperimentare nella stessa giornata e per lo stesso evento il format multidisciplinare proposto dai soci Dynamic Events. I partecipanti, infatti, divisi in 6 squadre, sono stati chiamati la sera precedente l'evento, a scegliere quale attività svolgere tra: A- dragon boat, 17 persone ogni dragone per un totale di 102; B- vela, 9 persone ogni barca per un totale di 54 (6 barche con bandiere e numeri velici personalizzati); C- gioco scopri Venezia, 10 persone per squadra, per un totale di 60. Ognuna delle 6 squadre ha nominato un fotografo che ha sfidato gli altri nella gara di realizzazione dell'immagine migliore. Il regolamento prevedeva l'assegnazione di un determinato punteggio in base al risultato raggiunto in ogni prova; la somma dei punteggi delle 3 prove e della gara fotografica definiva la squadra vincente in assoluto, ma sono stati premiati (con medaglie in cristallo incise) anche gli equipaggi vincitori di ogni singola attività. In barca è salito il top management, per il 75% composto da uomini, di età tra i 30 e i 50 anni, tutti italiani e di livelli diversi. Obiettivo dell'evento: rafforzare la "corporate identity" e motivare, focalizzando l'attenzione su concetti come gioco di squadra, leadership e teamwork.


A WORLD OF EVENTS PER EURONICS, PORTOVENERE 18-19 SETTEMBRE 2010

Il cliente finale era Euronics, una delle principali catene di punti vendita di piccoli elettrodomestici ed elettronica di consumo. I 46 partecipanti erano per la maggior parte dipendenti italiani interni all'azienda insieme ad alcuni top manager: il 70 % uomini ed il 30 % donne di età tra i 40 ed i 50 anni. L'obiettivo principale dell'evento era creare aggregazione, facendo passare i concetti di gioco di squadra e leadership, rafforzare la corporate identity ed ottenere consenso.
Il 18 settembre la regata è stata di match race tra 3 gruppi di barche uguali a 2 a 2 (con numeri velici personalizzati) mentre il 19 settembre il match race si è svolto tra i vincitori delle precedenti competizioni a bordo di 2 barche uguali di 45 piedi molto performanti e race, con simpatica telecronaca di un nostro skipper per rendere partecipi tutti gli ospiti che seguivano la regata dalla terrazza del Royal Sporting Hotel.
La squadra vincitrice si è portata a casa un trofeo in ferro battuto, realizzato artigianalmente, a forma di vela.


THEORIA PER GOOGLE, BARCOLANA – TRIESTE, 10-11 OTTOBRE 2009

Partecipazione di 5 top client Google accompagnati da 3 top manager Google alla regata semi professionale Barcolana, che ogni anno mette a confronto oltre 2.000 barche a vela di ogni dimensione, coinvolgendo circa 25.000 velisti. E' stato il primo evento di Sailing Challenge all'interno di un evento velico internazionale così ampio e famoso. D'accordo con il cliente la barca utilizzata è stata scelta privilegiando le caratteristiche di sicurezza per gli ospiti a "discapito" delle prestazioni veliche di velocità, quindi barca molto grande, robusta e pesante. Il primo giorno gli ospiti, dopo un accurato briefing con lo skipper e aiuto skipper Sailing Challenge, hanno effettuato 2 ore di allenamento ed al termine una cena in barca. Domenica mattina, partenza della famosa regata fissata per le 10. Partecipare alla Barcolana è per i velisti una delle esperienze più straordinarie al mondo in quanto essere in partenza con altre 2.000 barche è una sensazione ed una emozione enorme; il mare si trasforma in un tappeto di vele e in ogni istante vedi "sbucare" barche dal niente… Il gruppo si è distinto con un piazzamento a metà classifica, un ottimo risultato per un team non di professionisti, con poca preparazione alle spalle e visto il tipo di barca scelto! 


GRUPPO FONEMA PER ENEL, HVAR- CROAZIA 22 MAGGIO 2009

Il nostro referente era l'agenzia Fonema S.p.A. di Roma ed il cliente finale era ENEL S.p.A., la più grande azienda elettrica d'Italia. L'evento velico si è inserito nella CONVENTION VENDITE CORPORATE che si è svolta a Hvar dal 19 al 21 maggio 2009.
I partecipanti erano dipendenti Enel, collaboratori interni ed esterni e top manager, uomini e donne tra i 35 e 45 anni, tutti italiani. Gli obiettivi principali dell'evento erano: gioco di squadra, leadership, teamwork, diffondere il sapere, rafforzare la corporate identità, motivare,far passare i concetti di importanza del leader (capo) chiamato a decidere, dei ruoli e del loro giusto valore, della propria responsabilità, del saper reagire davanti alla crisi e di decidere sotto pressione.
Il testimonial dell'evento è stato Paul Cayard il quale durante briefing e debriefing ha prontamente sottolineato alcune metafore tra la barca a vela e il mondo aziendale.
Gli ospiti sono stati circa 170 divisi in due gruppi; la mattina la metà dei partecipanti hanno regatato mentre la restante metà faceva un tour con le Jeep, pranzo tutti insieme e dopo pranzo scambio dei team. La regata di flotta ha coinvolto 11 barche Salona da 33 a 45 piedi, con 4 gommoni di assistenza ed 1 barca giuria.


ACEAELECTRABEL, ISOLA D'ELBA 26 SETTEMBRE 2009

Il Cliente era Acea Electrabel SPA, leader nel mercato dell'energia ed elettricità.
I partecipanti sono stati 116 clienti Business Industrial da fidelizzare, quasi tutti italiani, alcuni stranieri. Su ogni barca c'era un sales interno insieme ai clienti con rispettivi accompagnatori, ed alcuni con i figli.
Le parole chiave dell'evento erano: dinamismo, flessibilità, professionalità competitività, qualità, intesa e gioco di squadra. Si sono susseguite 2 regate di flotta, al termine delle quali i due vincitori hanno svolto la regata di Match Race finale su due barche uguali.


HEVENTO GROUP PER LA ROCHE-POSAY, MY SKIN CHECK TOUR, SANTA MARGHERITA LIGURE, CASTIGLIONE DELLA PESCAIA, SAN FELICE DEL CIRCEO, GALLIPOLI, LIGNANO SABBIADORO, RIMINI DA META\' GIUGNO A META\' LUGLIO 2009

L' evento aveva l'obiettivo di coniugare la massima visibilità con la praticabilità e la sicurezza di svolgere visite ad ogni tappa all'interno di una barca a vela totalmente brandizzata, a disposizione dalle 9,00 del sabato alle 19,00/20,00 della domenica. A tal proposito si è scelto di privilegiare le spiagge per le azioni di visibilità e il porto, luogo del passeggio pomeridiano e serale, per le visite.
Il Tour si è articolato su 6 week end consecutivi dal 13 giugno al 19 luglio 2009 e la vela è stata scelta perché è uno sport che rappresenta libertà, ecologia e salute.
Il Progetto MY SKIN CHECK è stato una campagna di prevenzione del melanoma cutaneo e di sensibilizzazione sulla protezione contro i raggi UV, non una campagna "terroristica" ma un momento di informazione e prevenzione. Il cliente desiderava promuovere i suoi prodotti per la protezione solare coniugando anche un'attività sociale di prevenzione che permettesse di effettuare uno studio sul melanoma cutaneo basato sui dati raccolti nelle varie tappe.
All'interno di un gazebo 4x4 metri installato in posizione visibile all'interno dei vari porti, le hostess raccoglievano le prenotazioni per le visite, distribuivano i campioni gratuiti del prodotto e facevano volantinaggio.
Il risultato è stato decisamente al di sopra delle aspettative, con oltre 1000 persone visitate.


LORO PIANA, CAPRI, 30 MAGGIO 2008

Il cliente era Loro Piana, main sponsor della regata Tre Golfi che si svolgeva a Capri dal 24 al 31 maggio 2008, più noto come Trofeo Loro Piana.
I partecipanti sono stati 18 giornalisti (Direttori, Capo Redattori, Redattori ecc.) sui 30-40 anni, di testate straniere ed alcune italiane, principalmente di abbigliamento di alto livello.
L'avvincente regata amatoriale di mezza giornata si è conclusa con un light lunch offerto da Loro Piana presso il loro stand in banchina.


CARLSON WAGONLIT PER ERICSSON, 9-11 MAGGIO 2008

Target dei partecipanti: 83 Top client e importanti opinion leader italiani (molti dei quali con accompagnatore) 80% italiani e 20% esteri (presenti alcuni personaggi famosi come Bruno Vespa ed Enrico Mentana). Obiettivo dell'evento: mix di business e leisure per top clients, opinion leader e politici per una nuova vision sul futuro della TV e sul suo ruolo che gli operatori, Ericsson e le istituzioni avrebbero dovuto avere.
Ogni mattina e pomeriggio, si partiva da Portofino alla volta di Santa Margherita Ligure con due gruppi, uno a bordo della barca E1 di Ericsson e uno a bordo di uno Sleeker, barca di 45 piedi performante; una volta ormeggiati a Santa Margherita Ligure, veniva effettuato lo scambio degli ospiti, quindi il rientro a Portofino.
L'obiettivo di Ericsson era far "provare" al maggior numero possibile di ospiti, la barca E1 di 70 piedi sponsorizzata da Ericsson che ha partecipato alla Volvo Ocean Race nel 2005/2006 (una delle manifestazioni veliche internazionali più famose ed impegnative).


PROMOVIAGGI PER COMCAVI MULTIMEDIA SPA, VALENCIA, 29-30 GIUGNO E 1 LUGLIO 2007

Il cliente finale era Comcavi, azienda napoletana produttrice di cavi e conduttori elettrici e telefonici, ed i 50 partecipanti erano i loro migliori clienti con accompagnatori e bambini, 60% uomini e 40% donne.
Ogni giorno gli ospiti salpavano a bordo di 2 yacht di lusso, con 3 persone di equipaggio ciascuno, dopo cocktail di benvenuto e pranzo a bordo, per assistere alle regate dell'America's Cup, con l'ausilio di 1 nostro commentatore e skipper italiano, ed avvicinarsi quindi alle barche Alinghi e New Zealand.


ON BLUE PER BANCA POPOLARE DI VICENZA, VALENCIA, 26 MAGGIO 2007

Il cliente finale era Banca Popolare di Vicenza con i suoi direttori di filiale e/o commerciali del Triveneto e della Lombardia, tutti italiani, 85 persone tra i 30 e i 50 anni.
Il 25 maggio sera il gruppo ha potuto effettuare, in via esclusiva, la visita alla base del team Mascalzone Latino, ed ha potuto quindi incontrare alcuni atleti, mentre il 26 si è svolta la regata amatoriale tra le 10 imbarcazioni, con 2 gommoni di appoggio.


STARHOTELS, GENOVA 1 OTTOBRE 2006

Il cliente era Starhotels, una delle principali catene alberghiere italiane, ed i 48 partecipanti erano i loro Top Client (travel manager e responsabili eventi , per il 20% di agenzie e per l'80% di aziende che organizzano congressi ed eventi), 40 di nazionalità italiana e 8 esteri.
Obiettivo dell'evento era intrattenere i clienti con una attività unica ed estremamente divertente e fidelizzarli, ed a tal scopo gli equipaggi sono stati organizzati affiancando un Direttore di Hotel o Dirigente o Venditore Starhotels a 7 clienti.
La manifestazione si è tenuta con condizioni di mare e vento impegnative, regalando un fantastico spettacolo, forti emozioni e tanto divertimento.
La premiazione ed i festeggiamenti sono poi proseguiti allo Starhotels President di Genova.


Pensa alla regata velica in occasione di eventi con clienti, prospect, agenti, area manager, staff interno ed esterno, top manager, dealer-concessionari, distributori, giornalisti, relatori, opinion leader, consumer...

RICHIEDI UN PREVENTIVO
è veloce e attendibile, prezzi a partire da € 160 a persona

 

Sailing Challenge - Regate ed eventi velici per aziende in tutta Italia ed all\'estero per intrattenere, incentivare e formare, fino a 500 persone, con barche a vela da 7 a 30 metri e programmi di uno o più giorni, soprattutto per chi non è mai stato in barca a vela!

 

EVENTI AZIENDALI INCENTIVE AZIENDALI SAILING CHALLENGE - Regate ed eventi velici per aziende REGATE AZIENDALI

Ho avuto modo di organizzare con Oliviero una giornata molto motivante per la nostra Forza Vendita. Un'esperienza unica, quale una giornata in mare, l'HD Sailing Cup
Riccardo Gaggio - Sales Manager Health Division
Perfetti Van Melle Italia

Vogliamo condividere con voi l'entusiasmo espresso da tutti i partecipanti. Da parte del gruppo è stata sicuramente notata ed apprezzata la spiccata professionalità nella conduzione dell'attività velica sia in fase iniziale di briefing sia durante la regata e post-regata.
Stefano Quaia - Responsabile HR Professional Development & CSR
SAS Institute

Il successo è stato dell'evento!! Sono lieta riconfermarti che sono rimasti tutti entusiasti e che il tuo staff è stato molto apprezzato.
Livia Tagliento
Pro-Meet

Un team specializzato e attento, sempre pronto a studiare insieme al Cliente, la soluzione migliore per arrivare all'obiettivo fissato. Organizzazione, precisione e  affidabilità i valori che caratterizzano questo Gruppo.
Francesca Berna – Responsabile Comunicazione
Acea Energia Spa




  Newsletter